Living Mountain

La Living Mountain è una storia di famiglie e tradizione, un luogo creato e rigenerato per il piacere di chi al Ciocco soggiorna, abita, lavora.

La montagna del Ciocco è un luogo di vita, da sempre. Attraversandola non si trova punto in cui la mano sapiente dell’uomo non abbia lasciato traccia: i castagneti, piantati per utilizzarne frutti e legno, i terrazzamenti, coltivati a vite e ulivo, i ruderi di metati e i borghetti, che raccontano storie di amore per la terra e di migrazioni…

La Living Mountain si estende per 600 ettari fino ai 1.100 metri di altitudine tra il Comune di Barga e quello di Fosciandora, al confine tra la media e l’alta Valle del Serchio. È proprio questo fiume, il Serchio, a dar forma al paesaggio con caratteri diversi tra l’aspro versante apuano e il morbido profilo dell' Appennino Tosco-Emiliano.

Disegnando un territorio così vario da lasciare a bocca aperta, il Parco del Ciocco ti regalerà uno spettacolo cromatico unico ad ogni passo, ad ogni stagione.

Non potranno mancare i richiami degli animali, che si nascondono e riposano in queste selve. Divertiti a fare birdwatching in Toscana, tendi l’orecchio per sentire il suono del picchio, avventurati nel bosco sulle tracce del capriolo.

L’esplorazione della Tenuta si propone come un’ascesa mozzafiato attraverso 7 livelli posti ad altitudine crescente.

280 m

A darti il benvenuto nella Living Mountain è un suggestivo viale, fiancheggiato da ulivi. Poco distante, ti aspetta l’incantevole Laghetto dei Cigni. Un breve sentiero ti condurrà alla Casa Museo di Giovanni Pascoli. Il panorama fa subito bella mostra di sé: da qui puoi ammirare la Pania della Croce, Barga e il Monte Forato. Nella stagione giusta, l’incantesimo della nebbia che sale dal fondovalle e delle nuvole che scendono dalle cime ti porterà in un altro mondo.

Arrival

450 m

Lusso, comfort, design: questo ti aspetta al Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa. Lascia che l’incantevole paesaggio ti riempia lo sguardo. Regalati il piacere di un acquisto speciale nel contesto unico delle botteghe della Piazzetta.  Pochi passi e incontrerai i locali del Ciocco Studios, un tempo studi di registrazione della storica emittente VideoMusic, oggi location ideale per presentazioni, meeting e, perché no, per registrare un album.

Piazza

600 m

Percorrere i sentieri e addentrarsi nei boschi del Ciocco è un piacere per l’anima che può preludere a molti peccati di gola… Funghi porcini, castagne, erbe selvatiche: questo è il goloso bottino che potrai guadagnarti, con un po’ di fortuna o con la guida di un esperto naturalista, a disposizione dei nostri ospiti.

Nascosti all’ombra dei castagni, con una vista stupefacente su Barga, si trovano Il Ciocco Hotels e Il Ciocco Apartments. Comfort assoluto, natura totale in Toscana.

Hide

660 m

Se ami lo sport, il fitness, le attività all’aria aperta, hai trovato il tuo eldorado. Immagina di poter esercitare la tua disciplina preferita in uno scenario unico, a contatto con la natura. Tu e il mondo fuori, in armonia perfetta. Una nuova dimensione del benessere.

Per ritemprarti, accomodati al ristorante Locanda Alla Posta. Per sognare, immerso nel verde, prenota uno Chalet in Toscana.

Balance

800 m

Passando da un livello a quello superiore, insieme all’altitudine, vedrai cambiare il paesaggio. Nel bel mezzo di una vegetazione lussureggiante si trovano il Ciocco Bike Circle, un parco a prova di MTB lover, e l’Off-Road Enclosure, un circuito in cui enduristi ed appassionati potranno cavalcare le loro due ruote o guidare il loro fuoristrada preferito tra scenari mozzafiato e spettacolari saliscendi.

Vista

940 m

La foresta di castagno cede gradualmente il passo a quella di faggio. Qui, per la prima volta dall’inizio del viaggio nella Tenuta, puoi godere di una favolosa vista a 360° sulla distesa appenninica. L’esperienza della montagna diventa ancora più intensa ed emozionante. Per viverla appieno, senza perderti la magia di un istante, organizza una festa indimenticabile alla Taverna dello Scoiattolo.

Escape

1100 m

Preparati a rimanere a bocca aperta: quassù il paesaggio è davvero stupefacente. I boschi di faggio si alternano a pascoli d’alta quota, in cui il bestiame si sposta nei caldi giorni estivi. Uno degli alpeggi più affascinanti da visitare sono le Prade Garfagnine: un ampio prato ricco di ciliegi, punteggiato da capanne e piccole costruzioni in pietra, in cui, un tempo, si coltivavano ortaggi e cereali... Accomodati sull’erba e rifocillati con il delizioso packed lunch preparato nella cucina del nostro ristorante.

Summit