06.05.21

Ciocco Bike Circle torna mondiale

Evento

30 anni dopo il primo Mondiale in Europa del 1991, primo appuntamento iridato per amatori MTB

Al Ciocco Bike Circle, in occasione del 30° anniversario dal Campionato del Mondo Mtb del 1991, la storia si ripeterà in un nuovo evento iridato che riunirà, per la prima volta in assoluto, i migliori interpreti del fuoristrada amatoriale e li metterà a confronto nei Masters Mountain Bike Marathon World Championships.

Il percorso ad anello di 30,8 km da percorrere due volte e 1.491 metri di dislivello che il 25 settembre sarà sede delle sfide mondiali andrà ad attraversare tutti i borghi più belli e caratteristici della Garfagnana e Valle del Serchio, da Barga fino ad arrivare a Fosciandora. Il verde delle colline toscane sarà il colore dominante, con il circuito che sarà caratterizzato da tratti molto tecnici ed impegnativi in mezzo ai boschi e ai sentieri del territorio. Al traguardo però, per i vincitori, avverrà una mutazione cromatica che dal verde passerà direttamente ai colori dell'iride delle maglie che incoroneranno i nuovi Campioni del Mondo Mtb Master 2021.

La giornata conclusiva della manifestazione, domenica 26, sarà dedicata interamente al 'Ciocco 1991 Revival' in cui si rivivranno i momenti storici di quel mondiale visto da un punto di vista moderno, con negli occhi lo spettacolo appena vissuto del campionato mondiale concluso soltanto 24 ore prima. Il Ciocco, dunque, torna protagonista tra le ruote grasse dopo che, nel lontano 1991, fu pioniere del primo evento mondiale in Europa.


Per il programma: QUI